La Sapienza, 8. kötet

Első borító
Unione Tipografico., 1883
 

Mit mondanak mások - Írjon ismertetőt

Nem találtunk ismertetőket a szokott helyeken.

Kiválasztott oldalak

Más kiadások - Összes megtekintése

Gyakori szavak és kifejezések

Népszerű szakaszok

20. oldal - Non è il mondan rumore altro che un fiato Di vento, ch'or vien quinci ed or vien quindi E muta nome, perché muta lato.
206. oldal - E come quei che con lena affannata Uscito fuor del pelago alla riva, Si volge all'acqua perigliosa e guata; Così l'animo mio che ancor fuggiva, Si volse indietro a rimirar lo passo, Che non lasciò giammai persona viva.
242. oldal - ... suoi? Celeste è questa corrispondenza d'amorosi sensi, celeste dote è negli umani; e spesso per lei si vive con l'amico estinto, e l'estinto con noi, se pia la terra che lo raccolse infante e lo nutriva, nel suo grembo materno ultimo asilo porgendo, sacre le reliquie renda dall'insultar de...
191. oldal - ... intellecta. Res autem creatae non perfecte imitantur divinam essentiam ; unde essentia non accipitur absolute ab intellectu divino ut idea rerum, sed cum proportione creaturae fiendae ad ipsam divinam essentiam, secundum quod deficit ab ea, vel imitatur eam.
27. oldal - E come el fuga oscuritate e gelo , Così, alto Signore, Tu cacci la viltate altrui del core, Né ira contra te fa lunga prova : Da te convien che ciascun ben si muova, Per lo qual si travaglia il mondo tutto: Senza te è distrutto Quanto avemo in potenza di ben fare ; Come pittura in tenebrosa parte, Che non si può mostrare, Né dar diletto di color, né d'arte.
402. oldal - Pare a lei che la filosofia del prof. Galluppi sia veramente sana? Noti bene, non metto in dubbio le intenzioni dell'ottimo Calabrese, a cui professo sincera stima; parlo solo della sua filosofia; di questa dubito, o piuttosto non dubito...
120. oldal - Nam sicut anima rationalis et caro unus est homo, ita Deus et homo unus est Christus.
179. oldal - ... sia acattolico, ho sempre creduto falsissima una tale opinione, la quale invece di farci conoscere nella Divina Commedia il più squisito fiore del medio evo, esalante quanto di più santo e di più sublime nacque nei cuori di tante generazioni, ce la trasporta in un...
122. oldal - Christus resurrexit a mortuis, primitiae dormientium. Quoniam quidem per hominem mors : et per hominem resurrectio mortuorum. Et sicut in Adam omnes moriuntur : ita et in Christo omnes vivificabuntur.

Bibliográfiai információk