Archivio glottologico italiano, 1-8. kötet

Első borító
Casa Editrice Felice Le Monnier, 1891

Részletek a könyvből

Mit mondanak mások - Írjon ismertetőt

Nem találtunk ismertetőket a szokott helyeken.

Kiválasztott oldalak

Más kiadások - Összes megtekintése

Gyakori szavak és kifejezések

Népszerű szakaszok

31. oldal - Sicut enim corpus unum est et membra habet multa, omnia autem membra corporis cum sint multa, unum tamen corpus sunt; ita et Christus.
17. oldal - Dono di libazioni, dono di vittime, «vogliate, o parenti tutti, portare, consacrare ai congiunti, pre« cedenti e seguenti (ascendenti e discendenti); purificatevi con «lustrazione, tremate di offenderli con (tristi) fatti, rovistando «e imbrattando; di (buona) voglia deh fate di arrecare, nel funerale dei morti, una testimonianza per illustrarli.
15. oldal - Sonare che fanno gli amanti in sul mattino, davanti alla casa dell'innamorata; come Serenata quel che fanno la notte al sereno.
45. oldal - ... dove pilucca la capra, sarà maledetto'. fejnu zmynek ja hyrbce ? — dòri mdawwra byl lellùs: — 'ad~ dew ys-sniti myn fùqeh; — yssa fik jyr'a yl bebbùs 'ov'è il tuo tempo o casa diruta? — allor tu eri coronata di crisantemi fioriti: — passarono gli anni sopra di te: ora pascono in te le vili lumache'. — Così motteggiansi le persone appassite per male condotta . . . fohhdra li yggelgel, msy'rce 'qualunque vaso di creta che suona aspramente è screpolato'.
51. oldal - Nel lat. volg. lo spostamcnto in avanti del contatto , che è il principio di tutta l'evoluzione del с di ce ci, si dovette forse iniziare fin dal I sec. Pur nella Sardegna codesto c...
131. oldal - Una indistinzione consimile doveva necessariamente intervenire tra il 'cinque' e il 'cento' nel rumeno; ed è quindi ben lecito pensare che da ciò si spieghi come nel rumeno compaja una voce non latina per il 'cento', la quale s'approssima alla slava: rum. settentr. e merid.
51. oldal - ... isola; ma il logudorese, per propria e caratteristica sua tendenza, alterándolo gradatamente in senso opposto, lo portava a coincidere con la sua primitiva schiettezza per un processo che non si matura se non nel sec. XIV.
17. oldal - Un'ultima osservazione, ed ho finito. Non si potrebbe dire, in genere, che le lingue romanze, nelle molteplici alterazioni che presentano di eo davanti an complicato, proseguissero direttamente nelle tendenze latine; tuttavia, se si pensa ad altri fatti congeneri...

Bibliográfiai információk